Donations to the Community of Sant'Egidio are tax deductible
under current regulations

Also this year it can target the 5x1000 to the Community of Sant'Egidio
Write the number 80191770587 in the tax return

Andrea Riccardi: on the web

Andrea Riccardi: on social networks

Andrea Riccardi: press review

change language
you are in: no death penalty - news contacting usnewsletterlink

Support The Community

 
May 28 2008 | IRAN

Iran

About one hundred juveniles wait for execution

 
printable version

ANSA

PENA MORTE: IRAN, CENTO MINORENNI ATTENDONO

TEHERAN, 27 MAG - Sono cento i minorenni o i giovani che erano minorenni all'epoca dei delitti commessi, che attendono di essere impiccati nelle carceri iraniane. Lo ha reso noto l'avvocato di 20 di loro, Mohammad Mostafai, che in una lettera aperta inviata al capo dell'apparato giudiziario, ayatollah Mahmud Hashemi Shahrudi, ha chiesto la cancellazione delle esecuzioni.
Nell'anno iraniano dal marzo del 2007 al marzo del 2008 sono state nove le impiccagioni di minorenni o di condannati che erano minorenni all'epoca del reato loro addebitato, secondo quanto reso noto dal Centro dei difensori dei diritti umani, che fa capo all'avvocatessa Shirin Ebadi, Premio Nobel per la pace nel 2003.
L'avvocato Mostafai, il cui appello e' pubblicato oggi dal quotidiano Kargozaran, afferma che le esecuzioni di tre dei giovani sono imminenti. Si tratta di Behnud Shojai, Said Jazi e un terzo, Behnam, di cui non e' stato fornito il cognome.
Nei giorni scorsi la presidenza di turno slovena della Ue aveva reso noti i casi di Shojai e Jazi, chiedendo alle autorita' iraniane di sospendere le loro esecuzioni. Entrambi sono stati condannati a morte per avere ucciso a coltellate altri giovani con i quali avevano avuto una rissa, quando avevano 17 anni.
Secondo dati resi noti lo scorso anno da Amnesty International, dal 1990 erano state giustiziate in Iran 24 persone minorenni o che erano minorenni all'epoca del reato contestato. Nel 2007, sempre secondo Amnesty International, sono state almeno 317 le esecuzioni capitali nella Repubblica islamica, che si e' cosi' situata al secondo posto al mondo per numero di persone messe a morte dopo la Cina.

RELATED NEWS
November 29 2016
BELARUS

Death convict Ivan Kulesh executed

November 29 2016

On November 30th join the World Day of the Cities for Life against the death penalty


How, when and where to join all over the world. The map of the cities, latest news, video. Visit this page for updates and share it! The hashtag is #nodeathpenalty
November 29 2016
UNITED STATES
Join the lay Catholic Community of Sant'Egidio

Various locations throughout the Florida dioceses will again participate in the International Day of Cities for Life


You are invited to attend an event in your area! Cities for Life, Against the Death Penalty
November 21 2016
NEW YORK, UNITED STATES
The results at the Third Committee of the General Assembly, the committee regarding issues relating to human rights, show momentum against the death penalty in the world

Death Penalty: the yes vote increases at the Third UN Committee, reaching a total of 115


Its resolution is debated and voted every other year
November 8 2016
KENYA

Death penalty: Sant'Egidio in Nairobi. From commuting sentences to humanizing society

November 5 2016
ZIMBABWE

10 death row inmates freed

all related news

ASSOCIATED PRESS
November 28 2016
AP

High court to examine mental disability, death penalty issue
November 12 2016
Internazionale

Si rafforza la pena di morte negli Stati Uniti
November 11 2016

Al liceo classico “Socrate” di Bari, conferenza “Non c’è giustizia senza vita”
October 24 2016
New York Times

The Death Penalty, Nearing Its End
June 4 2016
The Washington Post

Meet the red-state conservatives fighting to abolish the death penalty
all press-related

VIDEO PHOTOS
4:04
Motion Grafic "cities for life" 2012 -
4:14
Motion Grafic cities for life FR -
3:01
Promo Engl 2013 citiesforlife -

72 visits

232 visits

49 visits

53 visits

61 visits
all the related media