Donations to the Community of Sant'Egidio are tax deductible
under current regulations

Also this year it can target the 5x1000 to the Community of Sant'Egidio
Write the number 80191770587 in the tax return

Andrea Riccardi: on the web

Andrea Riccardi: on social networks

Andrea Riccardi: press review

change language
you are in: no death penalty - news contact usnewsletterlink

Support The Community

 
September 21 2008 | NIGERIA

Nigeria

More than 50 Nigerians inside worldwide death rows

 
printable version

Agenzia Fides

AFRICA/NIGERIA
Oltre 50 nigeriani condannati a morte e 23mila detenuti in diverse parti del mondo

Abuja - Oltre 50 nigeriani sono attualmente nel braccio della morte in diversi Paesi in tutto il mondo, la maggior parte per reati connessi al traffico di droga. Lo rivela il segretario esecutivo della National Human Rights Commission (NHRC), la signora Kehinde Ajoni, che in una dichiarazione alla stampa ha affermato che la Commissione è preoccupata per il crescente numero di nigeriani condannati a morte in Stati stranieri per vari reati. La Ajoni ha espresso particolare preoccupazione per il recente caso di 10 nigeriani condannati a morte da un tribunale indonesiano e ha invitato le autorità indonesiane a mostrare clemenza verso i condannati.
Nel giugno di quest'anno due nigeriani giudicati colpevoli di traffico di stupefacenti sono stati giustiziati in Indonesia.
La responsabile dell'NHRC ha esortato il governo federale e le altre autorità a verificare le disposizioni giuridiche esistenti e gli strumenti offerti dalle convenzioni internazionali per far sì che la pena di morte dei nigeriani possa essere commutata in ergastolo e i condannati possano essere rimpatriati per scontare la pena in Nigeria.
Secondo il Ministro degli Esteri nigeriano, vi sono 23mila nigeriani detenuti in diverse parti del mondo per reati di varia natura. In Europa vi sono 20mila detenuti di nazionalità nigeriana; di questi circa 1.500 sono rinchiusi nelle prigioni britanniche. In Africa vi sono 1.500 nigeriani che scontano una sentenza in carcere in Libia, 120 in Togo e 40 in Niger.
Il Ministro degli Esteri ha dichiarato che il suo governo intende difendere e proteggere gli interessi di tutti i cittadini nigeriani all'estero. Questo non significa, ha aggiunto il Ministro, che le autorità nigeriane incoraggino i propri cittadini a commettere reati in Paesi stranieri: anzi il governo di Abuja raccomanda ai nigeriani che vivono all'estero di rispettare le leggi del Paese di residenza e di lavorare per costruire un'immagine positiva della Nigeria. (L.M.)

RELATED NEWS
November 2 2017
article by Andrea Riccardi

Death Penalty: Horror or Injustice


(Famiglia cristiana) translated in English
October 27 2017
UNITED STATES
From SOUTHERN CROSS - CATHOLIC PASTORAL CENTER

Three bishops reiterate their opposition to the death penalty following resolution of court case


Barbara D. King is the Director of Communications for the diocese of Savannah
October 27 2017
GUATEMALA

Guatemala high court abolishes death penalty in civil cases

October 18 2017

Back from Death Row: Working to End Capital Punishment

October 16 2017
UNITED STATES

U.N. Secretary-General, European Union Ambassador Call for Abolition of “Barbaric” Death Penalty

October 12 2017
VATICAN CITY, VATICAN CITY

Pope Francis calls for end to death penalty: '' it's against the Gospel''


"because it is voluntarily decided to suppress a human life that is always holy in the eyes of the Creator"
all related news

ASSOCIATED PRESS
November 28 2016
AP

High court to examine mental disability, death penalty issue
November 12 2016
Internazionale

Si rafforza la pena di morte negli Stati Uniti
November 11 2016

Al liceo classico “Socrate” di Bari, conferenza “Non c’è giustizia senza vita”
October 24 2016
New York Times

The Death Penalty, Nearing Its End
June 4 2016
The Washington Post

Meet the red-state conservatives fighting to abolish the death penalty
all press-related

VIDEO PHOTOS
53
Video promo Cities for Life 2015
3:22

81 visits

239 visits

54 visits

63 visits

71 visits
all the related media