Donations to the Community of Sant'Egidio are tax deductible
under current regulations

Also this year it can target the 5x1000 to the Community of Sant'Egidio
Write the number 80191770587 in the tax return

Andrea Riccardi: on the web

Andrea Riccardi: on social networks

Andrea Riccardi: press review

change language
you are in: no death penalty - news contacting usnewsletterlink

Support The Community

 
October 27 2010 | UNITED STATES

Iraq

Arizona, Jeffrey Landrigan executed after doubts on lethal poison's provenience

 
printable version

Ansa

PENA MORTE: USA; DOPO DUBBI ANESTETICO, GIUSTIZIATO DETENUTO

PHOENIX (USA), 26 OTT - Jeffrey Landrigan, il detenuto condannato per omicidio la cui esecuzione era stata sospesa per dubbi sull'origine dell'anestetico da usare, e' stato messo a morte in Arizona alle 10:26 di ieri sera (le 07:26 ora italiana di oggi).

Lo ha annunciato un portavoce del Dipartimento correzionale dell'Arizona secondo il quale Landrigan e' stato giustiziato con un'iniezione letale nella prigione di stato di Florence, a sud di Phoenix.

La Suprema corte americana ha infatti chiarito i termini dell'esecuzione che era prevista per ieri mattina e che era stata rinviata su richiesta degli avvocati del detenuto. I legali di Landrigan - condannato a morte nel 1989 per omicidio - avevano argomentato con successo che il loro cliente correva il rischio di essere messo a morte tra enormi sofferenze perch‚ non ci si poteva fidare della efficacia del liquido anestetico che doveva essere usato nella iniezione letale. Il nuovo farmaco era stato proposto in sostituzione del normale prodotto risultato pero' assente dai magazzini dello Stato.

 

Asca

PENA DI MORTE: GIUSTIZIATO DETENUTO IN ARIZONA DOPO DUBBI SU ANESTETIC

Washington, 26 ott - E' stato giustiziato alle alle 22:26 di ieri sera (le 07:26 ora italiana di oggi) Jeffrey Landrigan, un detenuto dell'Arizona condannato nel 1989 per omicidio. La sua esecuzione era stata rimandata per i dubbi sul tipo di anestetico da usare per l'iniezione letale. Era infatti emersa la possibilita' che gli venisse somministrato un farmaco straniero non approvato dalla US Food and Drug Administration (Fda), ma gli avvocati di Landrigan hanno sporto causa, sostenendo che il condannato avrebbe potuto morire provando grandi dolori. Negli Stati Uniti vi e' una carenza generale del sodio tiopentale anestetico, uno dei tre componenti dell'iniezione letale, cosa che ha costretto a rimandare tutte le esecuzioni nel Paese.

Landrigan e' stato giustiziato solo dopo che lo Stato dell'Arizona ha fornito i nomi dei farmaci, le loro date di scadenza e le prove che il loro utilizzo e' stato autorizzato e approvato dalla Fda.

RELATED NEWS
November 29 2016
BELARUS

Death convict Ivan Kulesh executed

November 29 2016

On November 30th join the World Day of the Cities for Life against the death penalty


How, when and where to join all over the world. The map of the cities, latest news, video. Visit this page for updates and share it! The hashtag is #nodeathpenalty
November 29 2016
UNITED STATES
Join the lay Catholic Community of Sant'Egidio

Various locations throughout the Florida dioceses will again participate in the International Day of Cities for Life


You are invited to attend an event in your area! Cities for Life, Against the Death Penalty
November 21 2016
NEW YORK, UNITED STATES
The results at the Third Committee of the General Assembly, the committee regarding issues relating to human rights, show momentum against the death penalty in the world

Death Penalty: the yes vote increases at the Third UN Committee, reaching a total of 115


Its resolution is debated and voted every other year
November 8 2016
KENYA

Death penalty: Sant'Egidio in Nairobi. From commuting sentences to humanizing society

November 5 2016
ZIMBABWE

10 death row inmates freed

all related news

ASSOCIATED PRESS
November 28 2016
AP

High court to examine mental disability, death penalty issue
November 12 2016
Internazionale

Si rafforza la pena di morte negli Stati Uniti
November 11 2016

Al liceo classico “Socrate” di Bari, conferenza “Non c’è giustizia senza vita”
October 24 2016
New York Times

The Death Penalty, Nearing Its End
June 4 2016
The Washington Post

Meet the red-state conservatives fighting to abolish the death penalty
all press-related

VIDEO PHOTOS
4:04
Motion Grafic "cities for life" 2012 -
4:14
Motion Grafic cities for life FR -
3:01
Promo Engl 2013 citiesforlife -

72 visits

232 visits

49 visits

53 visits

61 visits
all the related media