Le donazioni alla Comunità di Sant'Egidio sono fiscalmente deducibili
secondo la normativa vigente
 
Anche quest'anno è possibile destinare il 5x1000 alla Comunità di Sant'Egidio
Scrivi il numero 80191770587 nella dichiarazione dei redditi

Andrea Riccardi: sul web

Andrea Riccardi: sui social network

Andrea Riccardi: la rassegna stampa

change language
sei in: no pena di morte - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

 
22 Luglio 2008 | STATI UNITI

Oklahoma/USA

Il Governatore ha concesso un rinvio dell'esecuzione di K. Young. I giurati non erano stati adeguatamente informati sulla possibilità di concedere l'ergastolo.

 
versione stampabile

DPIC

Execution Stayed Because Jurors May Have Been Misinformed about Life Sentence

Oklahoma Governor Brad Henry granted a 30-day stay of execution for Kevin Young who was scheduled to die on July 22. The Oklahoma Pardon and Parole Board recommended clemency for Young a week earlier after hearing tape recorded statements from jurors stating that they hadn't wanted to give Young the death sentence but didn't receive clarification when they asked whether he would be eligible for parole if he was sentenced to life without parole. One juror explained, "We felt that the crime did not warrant the death penalty. We did not want this man on the street ever. Period. When we asked for clarification, we were told that we had all the information that we needed to make a decision. We're not lawyers, and all we knew is what we saw on TV."
While the jurors wanted to sentence Young to life without parole so he would not be let out of prison, the lack of information left them believing they had no choice but the death sentence. The same juror said he has frequently looked back on the decision and wished they had come to a different conclusion. When the opportunity arose to make a statement to the Pardon and Parole Board, he felt he had to speak out. "When the opportunity came up to try to right the wrong I took [it]," he said. The Board has only recommended clemency 4 times in the last 5 years and Governor Henry has only granted clemency once since taking office in 2003. He granted the stay because, "This is a life and death matter, and a deliberative review process cannot be completed by the scheduled execution date." He added, "I take all clemency recommendations very seriously and I will do my best to render a fair and just decision." The new tentative execution date for Young has been set for August 21.

NEWS CORRELATE
2 Maggio 2017
STATI UNITI

Anthony Farina non è più condannato a morte. Non sarà libero, ma non rischia più l'esecuzione


Dal 2012 migliaia di appelli urgenti alle autorità e lettere e cartoline a Anthony hanno sostenuto questo importante cambiamento
29 Aprile 2017
STATI UNITI
Apprendiamo che lo Stato dell'Arkansas ha portato a termine quattro delle esecuzioni previste

L'ultima esecuzione ieri, Kenneth William era un afroamericano di 38 anni

21 Aprile 2017
STATI UNITI

L'Arkansas ha messo a morte uno dei condannati di nome Ledell Lee


E' prima esecuzione dal 2005. La nostra campagna continua con l'invio di appelli e la richiesta di clemenza
15 Aprile 2017
STATI UNITI
Un giudice ha accolto il ricorso dell'azienda produttrice dei farmaci: il prodotto non era stato venduto per questo scopo

Fermate le esecuzioni in Arkansas in seguito all'esposto di un'azienda farmaceutica


Il provvedimento è temporaneo, continuiamo a inviare appelli!
7 Aprile 2017
STATI UNITI

La lotta e le speranze di fermare le esecuzioni in Arkansas


Anche alcune ex guardie carcerarie hanno scritto al governatore, preoccupate per i pesantissimi effetti psicologici sui loro colleghi
3 Marzo 2017
CITTÀ DEL VATICANO, CITTÀ DEL VATICANO

Il Vaticano all' Onu ribadisce il suo no alla pena di morte, non si fa giustizia uccidendo


L'intervento di Mons. Jurkovic a Ginevra
tutte le news correlate

RASSEGNA STAMPA CORRELATA
28 Novembre 2016
AP

High court to examine mental disability, death penalty issue
12 Novembre 2016
Internazionale

Si rafforza la pena di morte negli Stati Uniti
11 Novembre 2016

Al liceo classico “Socrate” di Bari, conferenza “Non c’è giustizia senza vita”
24 Ottobre 2016
New York Times

The Death Penalty, Nearing Its End
4 Giugno 2016
The Washington Post

Meet the red-state conservatives fighting to abolish the death penalty
tutta la rassegna stampa correlata

VIDEO FOTO
53
Video promo Cities for Life 2015
3:22

11 visite

4 visite

6 visite

5 visite

6 visite
tutta i media correlati