Le donazioni alla Comunità di Sant'Egidio sono fiscalmente deducibili
secondo la normativa vigente
 
Anche quest'anno è possibile destinare il 5x1000 alla Comunità di Sant'Egidio
Scrivi il numero 80191770587 nella dichiarazione dei redditi

Andrea Riccardi: sul web

Andrea Riccardi: sui social network

Andrea Riccardi: la rassegna stampa

change language
sei in: no pena di morte - news newslettercontattilink

Sostieni la Comunità

 
25 Ottobre 2008 | STATI UNITI

USA/Georgia

Sospesa l'esecuzione di Troy Davis. Verso un riesame della sua vicenda giudiziaria

 
versione stampabile

The Atlanta Journal-Constitution

Court issues stay of execution for Troy Davis

By BILL RANKIN, RHONDA COOK
Friday, October 24, 2008
The federal appeals court in Atlanta on Friday stayed the execution of Troy Anthony Davis, who was scheduled to be put to death by lethal injection Monday evening.
"Upon our thorough review of the record, we conclude that Davis has met the burden for a stay of execution," the court said in a ruling issued by Judges Joel Dubina, Rosemary Barket and Stanley Marcus.  Davis, 40, recently lost an appeal before the U.S. Supreme Court.
Davis is on death row for the Aug. 19, 1989, murder of 27-year-old Savannah police Officer Mark Allen MacPhail. Since Davis' trial, seven of nine key prosecution witnesses have recanted their testimony.
The defendant's claims of innocence have drawn opposition to his execution from leaders across the globe, including former President Jimmy Carter and Pope Benedict XVI.
Davis' lawyers expressed relief and jubilation over the court's decision.
"This is the first step toward a court hearing to consider the new evidence - something we have been asking for for almost a decade now," attorney Jason Ewart said.
Neither MacPhail's mother or sister had heard the news when a reporter called. The officer's 75-year-old mother, Anneliese, declined to comment until she had more information.
MacPhail's sister, Kathy McQuary, cried.
Earlier this week, Davis asked the 11th U.S. Circuit Court of Appeals for permission to pursue another round of appeals in federal court on claims he is actually innocent. Permission for a new round of appeals is required under the Antiterrorism and Effective Death Penalty Act of 1996.
On Friday, the court said the stay of execution is conditional. Davis must make a showing he can meet the "stringent requirements" to pursue another round of appeals, the decision said.
The court directed Davis' lawyers to file a legal brief on their arguments within 15 days. The state Attorney General's Office has another 10 days to respond

NEWS CORRELATE
18 Giugno 2018
BIELORUSSIA
La Bielorussia è l'unico paese europeo che ancora mantiene e applica la pena capitale, la sospensione delle due condanne è un fatto senza precedenti

La Corte Suprema bielorussia sospende due condanne a morte


la diplomazia francese era intervenuta lo scorso anno con un comunicato con il quale invitava la Bielorussia ad introdurre una moratoria contro la pena di morte
5 Maggio 2018
STATI UNITI

Robert Earl Butts Jr. è stato messo a morte per iniezione letale venerdì 4 maggio 2018

3 Maggio 2018
STATI UNITI
Per ora Robert è salvo! Ringraziamo per questi 90 giorni di sospensione e continuiamo a inviare appelli per la salvezza di Robert Butts Jr.

Il Comitato per la Clemenza della Georgia ha sospeso l'esecuzione di Robert Butts Jr a meno di 24 dalla esecuzione!


Continuiamo a inviare appelli
10 Aprile 2018
COSTA D'AVORIO

Dichiarazione finale del Congresso Regionale in Abidjan


La svolta africana: umanizzare le carceri e abolire la Pena di Morte
9 Aprile 2018
COSTA D'AVORIO
E' il terzo Congresso Regionale contro la pena capitale. Grande l'interesse, si sono iscritte oltre 300 persone

Il Congresso Regionale delle Associazioni Abolizioniste del mondo in Costa d'Avorio il 9 e 10 aprile 2018


La sessione plenaria del 10 Aprile dal titolo “Pena di morte, povertà, condizioni carcerarie: da una Giornata Mondiale all'altra” sarà presieduta da Annemarie Pieters (al centro nella foto)
23 Febbraio 2018
STATI UNITI

Lo stato della Florida ha portato a compimento l'esecuzione letale di Branch, nella prigione statale della Florida a Raiford


Branch, che era nel braccio della morte da quasi 25 anni, è stato dichiarato morto per un'iniezione letale alle 6:05 del pomeriggio
tutte le news correlate

RASSEGNA STAMPA CORRELATA
28 Novembre 2016
AP

High court to examine mental disability, death penalty issue
12 Novembre 2016
Internazionale

Si rafforza la pena di morte negli Stati Uniti
11 Novembre 2016

Al liceo classico “Socrate” di Bari, conferenza “Non c’è giustizia senza vita”
24 Ottobre 2016
New York Times

The Death Penalty, Nearing Its End
4 Giugno 2016
The Washington Post

Meet the red-state conservatives fighting to abolish the death penalty
tutta la rassegna stampa correlata

VIDEO FOTO
53
Video promo Cities for Life 2015
3:22

9 visite

5 visite

5 visite

6 visite

8 visite
tutta i media correlati