Le donazioni alla Comunità di Sant'Egidio sono fiscalmente deducibili
secondo la normativa vigente
 
Anche quest'anno è possibile destinare il 5x1000 alla Comunità di Sant'Egidio
Scrivi il numero 80191770587 nella dichiarazione dei redditi

Andrea Riccardi: sul web

Andrea Riccardi: sui social network

Andrea Riccardi: la rassegna stampa

change language
sei in: no pena di morte - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

 
20 Novembre 2008 | INDONESIA

Indonesia

Sono 92 i detenuti che languono nei bracci della morte

 
versione stampabile

Jakarta Post

92 convicts await their fate on death row, AGO says

Despite international and national calls for the government to forgo the death penalty, the Attorney General's Office (AGO) insists it will execute the 92 convicts currently on death row, including nine Australian drug traffickers.

Assistant attorney general for general crimes Abdul Hakim Ritonga said in Jakarta on Friday that 14 death-row convicts had appealed to the President for clemency; 38 had filed judicial reviews and the rest were undecided about their next courses of action.

"The death sentences of the 92 convicts have been declared legally binding and are pending administrative procedures (before they are carried out)," Ritonga said.

Among the 38 convicts requesting judicial reviews are three Australians part of a group of drug traffickers labeled the Bali nine who were arrested in Bali in 2005, he said.

The nine couriers were arrested after attempting to smuggle 8.3 kilograms of pure heroin worth A$4 million (US$2.63 million) from Bali to Australia.

In 2006, the Supreme Court sentenced six of them -- Scott Rush, Myuran Sukumaran, Andrew Chan, Si Yi Chen, James Norman and Tan Duc Thanh Nguyen -- to death. The other three -- Renae Lawrence, Martin Stephens and Michael Czugaj -- were sentenced to 20 years in jail each.

However, early this March, the Supreme Court upped the death sentences of Si, Norman and Tan to life imprisonment.

"I was informed that the appeals filed by the other three (Rush, Sukumaran and Chan) were rejected, but not all of them," Ritonga said, declining to elaborate.

The Australian government has said it will seek clemency for the Bali Nine if the legal processes fail.

Australia does not enact capital punishment. Australia's foreign minister Stephen Smith said last week it would push for a new United Nations resolution against the death penalty.

The AGO has asked other countries not to interfere in Indonesia's judiciary system.

"As long as capital punishment serves as a positive law in Indonesia, the AGO will stick to it," AGO spokesman Jasman Pandjaitan said.

Indonesia came under the world's spot light when the government executed the three Bali bombers -- Amrozi, Imam Samudra and Mukhlas -- after several delays.

The three were shot to death on the prison island of Nusa Kambangan, Central Java, on the eve of Nov. 9. They had been declared guilty of masterminding bombings in Kuta in October 2002 that killed 202 people, 88 of them Australians.

NEWS CORRELATE
20 Agosto 2016
STATI UNITI
PENA SOSPESA PER JEFF WOOD

L'ESECUZIONE DI JEFFERY WOOD NON AVRA' LUOGO


LA SUA ESECUZIONE ERA STATA FISSATA PER IL 24 AGOSTO 2016
5 Luglio 2016
CONAKRY, GUINEA
L'abolizione della pena capitale era stata indicata come possibile dal Ministro della Giustizia Cheik Sako nel corso del Convegno promosso a Roma dalla Comunità di Sant'Egidio lo scorso febbraio

Guinea-Conakry: il parlamento ha approvato l'abolizione pena di morte dal codice penale


E' il primo passo per passare dalla moratoria de facto alla moratoria de jure. L'abolizione sarà la tappa successiva
25 Giugno 2016
OSLO, NORVEGIA
Marazziti presenta l'iniziativa della Comunità di Sant'Egidio

"Citiesforlife" a Oslo, come metodo per continuare nella via dell'abolizione #AbolitionNow


A Oslo la marcia degli abolizionisti per le strade della città
20 Giugno 2016
OSLO, NORVEGIA
Inizia oggi il VI Congresso Mondiale Contro la Pena di Morte a Oslo

La Comunità di Sant'Egidio partecipa al Congresso di Oslo con una delegazione da Italia, Congo, Belgio, Spagna, Germania e Indonesia


Sono 1500 gli iscritti provenienti da oltre 80 paesi del mondo, tra loro 20 ministri, 200 diplomatici, parlamentari, accademici, avvocati, associazioni e membri della società civile
4 Giugno 2016
CITTÀ DEL VATICANO
No alla pena di morte e all'ergastolo: "Una pena senza speranza è tortura"

Papa Francesco parlando ai magistrati e giuristi del mondo torna a dire No alla pena di morte

24 Maggio 2016
INDONESIA
La Comunità di Sant'Egidio in Indonesia e le associazioni indonesiane impegnate in difesa dei diritti umani come Kontras, Imparsial, Elsam, Lbh Masyarakat, chiedono di fermare le esecuzioni

La Chiesa e la società civile si mobilitano contro le esecuzioni capitali


Giacarta è tra le 15 città indonesiane dove negli anni scorsi si è tenuta la manifestazione "Città per la vita, città contro la pena di morte" organizzata da Sant'Egidio in oltre duemila comuni nei cinque continenti
tutte le news correlate

RASSEGNA STAMPA CORRELATA
4 Giugno 2016
The Washington Post

Meet the red-state conservatives fighting to abolish the death penalty
23 Maggio 2016
AP

Malaysian death row convict loses final appeal in Singapore
23 Maggio 2016
AsiaNews

Vescovo filippino: È presto per giudicare il contraddittorio Duterte. No alla pena di morte
14 Maggio 2016
Ilsole24ore

Pfizer blocca i farmaci per la pena di morte negli Usa
14 Maggio 2016
La Stampa

Pena di morte, Pfizer blocca l’uso dei suoi farmaci per le iniezioni letali negli Usa
tutta la rassegna stampa correlata

VIDEO FOTO
53
Video promo Cities for Life 2015
3:22

3 visite

2 visite

1 visite

1 visite

7 visite
tutta i media correlati