Le donazioni alla Comunità di Sant'Egidio sono fiscalmente deducibili
secondo la normativa vigente
 
Anche quest'anno è possibile destinare il 5x1000 alla Comunità di Sant'Egidio
Scrivi il numero 80191770587 nella dichiarazione dei redditi

Andrea Riccardi: sul web

Andrea Riccardi: sui social network

Andrea Riccardi: la rassegna stampa

change language
sei dentro: no pena di morte - news newslettercontattilink

Sostieni la Comunità

 
26 Dicembre 2008 | CINA

China

Allo studio legge-quadro per unificare gli standard sanzionatori dei reati capitali. Verso una probabile riduzione nel numero delle esecuzioni

 
versione stampabile

China Daily

New guideline on death penalty

12/22/2008 7:34:19 PM   Source:China Daily    Author:    [Font Size:Bigger Middle Smaller]

The Supreme People's Court (SPC) is working on a guideline to unify standards for the issuing of the death penalty for five categories of crimes in a bid to ensure consistency across the country, a senior judge said on Sunday.

The guideline will apply to the crimes of murder, robbery, abduction, drug trafficking and intentional injury, which account for almost all death penalties handed down, the anonymous official said.

"It will include the necessary conditions for handing down the death sentence to those found guilty of any of the five crimes," he said.

"We must unify standards across the county so as to avoid such situations where different sentences are handed down to people found guilty of committing similar crimes," he said.

Last year, the SPC took back the power to review all death penalty cases from high courts in a move to unify standards and give those condemned a final opportunity to appeal.

As a result, 15 percent of the death sentences handed down by high courts last year and in the first half of this year were rescinded.

Those who plead guilty and provide helpful information, and those who are accomplices in a criminal case will receive lighter punishments, the SPC judge said.

People found guilty of killings triggered by disputes within families or involving neighbors need not necessarily be given the death penalty if the family of the victim is financially compensated, he said.

However, the guideline is not expected to include cases involving serious economic crimes, he said.

The SPC named the unification of death sentence standards as one of 10 areas it will reform next year, along with a national compensation system for victims and promoting the greater use of mediation to settle cases.

"We will further regulate procedures on death penalty reviews and gradually unify the standards," SPC Executive Vice-President Shen Deyong said.

Capital punishment should be given only to an "extremely small number" of serious offenders, he said.

Chen Weidong, a professor with the Renmin University of China said unifying standards for capital punishment in serious economic cases will be complicated as "the value and harm done by economic crimes differ greatly, and the time is not yet right to set guidelines."

But judges should always be cautious in the use of the death penalty, he said.

NOTIZIE CORRELATE
27 Novembre 2018
REGNO UNITO
Roma, 28 novembre

IX Incontro internazionale dei ministri della Giustizia per "Un mondo senza pena di morte"


presso la Nuova Aula dei Gruppi parlamentari - Camera dei Deputati
27 Novembre 2018
#STAND4HUMANITY

IL 30 NOVEMBRE AL COLOSSEO: CITTA' PER LA VITA , CONTRO LA PENA DI MORTE


Lato Arco di Costantino ore 18
14 Novembre 2018
NEW YORK, STATI UNITI
La Terza Commissione dell'Assemblea Generale dell'ONU ha approvato la risoluzione per la moratoria con 123 voti a favore

Approvata la risoluzione sulla moratoria della pena di morte con un numero maggiore di consensi rispetto al 2016


Un segnale positivo verso l’obiettivo dell’abolizione completa della pena capitale nel mondo!
3 Novembre 2018
La pena di morte in Germania venne applicata fin dal Medioevo. Fu cancellata dall'ordinamento giudiziario della Repubblica Federale nel 1949, mentre nella Repubblica Democratica fu abolita nel 1987

Germania: lo stato tedesco dell'Assia ha eliminato la pena di morte dalla costituzione che la conservava per un'anomalia giuridica


Con il loro voto i cittadini hanno modificato una norma che da 69 anni conservava la pena di morte
18 Ottobre 2018

Vescovi Usa: plauso per la fine della pena di morte nello Stato di Washington


"Ci uniamo ai vescovi cattolici di Washington, alla Conferenza cattolica dello Stato di Washington, alla rete di mobilitazione cattolica e a tutte le persone di buona volontà nell'accogliere favorevolmente questa decisione e perseverare nel lavoro per porre fine alla pena di morte"
12 Ottobre 2018
STATI UNITI

Lo Stato di Washington ha abolito la pena di morte


La Corte suprema dello Stato di Washington ha stabilito che la pena di morte “viola la Costituzione” e di conseguenza viene abolita
tutte le notizie correlate

RASSEGNA STAMPA CORRELATA
28 Novembre 2016
AP

High court to examine mental disability, death penalty issue
12 Novembre 2016
Internazionale

Si rafforza la pena di morte negli Stati Uniti
11 Novembre 2016

Al liceo classico “Socrate” di Bari, conferenza “Non c’è giustizia senza vita”
24 Ottobre 2016
New York Times

The Death Penalty, Nearing Its End
4 Giugno 2016
The Washington Post

Meet the red-state conservatives fighting to abolish the death penalty
tutta la rassegna stampa correlata

VIDEO FOTO
53
Video promo Cities for Life 2015
3:22

0 visite

0 visite

0 visite

0 visite

0 visite
tutta i media correlati