Le donazioni alla Comunità di Sant'Egidio sono fiscalmente deducibili
secondo la normativa vigente
 
Anche quest'anno è possibile destinare il 5x1000 alla Comunità di Sant'Egidio
Scrivi il numero 80191770587 nella dichiarazione dei redditi

Andrea Riccardi: sul web

Andrea Riccardi: sui social network

Andrea Riccardi: la rassegna stampa

change language
sei in: no pena di morte - news newslettercontattilink

Sostieni la Comunità

 
7 Maggio 2009 | STATI UNITI

USA/Colorado

Il Senato respinge la proposta di abolizione della pena capitale

 
versione stampabile

AP

Colorado Senate rejects repealing death penalty

DENVER - The Colorado Senate on Wednesday rejected a proposal to abolish the death penalty and fund cold case investigations with the savings from ending capital punishment prosecutions.

Four Democrats sided with Republicans, voting 18-17 to narrowly defeat the bill on the last day of the current state Legislature's term. The state House of Representatives had passed a similar proposal by one vote last month.

Before the vote, outgoing Senate President Peter Groff pleaded with legislators to pass the bill, asking them to put aside election fears and stand up for the sanctity of life.

He said the question of who lives and dies shouldn't be decided by prosecutors under political pressure or a «governor wracked by guilt.» Gov. Bill Ritter had not indicated whether he would have signed the bill if it made it to his desk. When he was Denver district attorney, he unsuccessfully sought the death penalty seven times.

State Sen. John Morse, one of the Democrats who voted against the bill, objected to tying abolishing the death penalty with the funding of cold cases because the Senate this week came up with new fees to pay for investigations of unsolved crimes. He said the death penalty portion of the bill should have been given its own vote.

Howard Morton, the executive director of Families of Homicide Victims and Missing Persons, said the decision to unite cold case advocates with death penalty foes has brought more attention to the issue.

«We're going to be back with this type of bill next year, and we're going to win,» he said.

 

EFE

El Senado de Colorado rechaza derogar la pena de muerte en ese estado

Washington, 6 may - El Senado de Colorado (EE.UU.) rechazó hoy una propuesta para derogar la pena de muerte en ese estado que había sido aprobada en el Congreso local el mes pasado.

La medida, que ha sido fuertemente debatida, no pasó finalmente el filtro de la cámara alta, ya que cuatro senadores demócratas votaron con los republicanos en contra, informó la prensa local.

Los partidarios del proyecto de ley presentado argumentan que es más importante encontrar y enjuiciar a los asesinos que siguen sueltos que ejecutar a los condenados.

El proyecto se había aprobado en abril en el Congreso del estado por un solo voto de diferencia.

Los fiscales de Colorado habían propuesto mantener la pena capital como una opción para los delitos atroces.

El Tribunal Supremo estadounidense restableció la pena de muerte en 1976, un castigo que todavía está vigente en 35 de los 50 estados del país.

Aunque todavía cuenta con el respaldo de la mayoría de los ciudadanos, según encuestas recientes, en los últimos años la pena de muerte ha sido criticada por errores en los procesos contra los condenados, así como por denuncias de una presunta ineptitud de los abogados defensores.

NEWS CORRELATE
5 Maggio 2018
STATI UNITI

Robert Earl Butts Jr. è stato messo a morte per iniezione letale venerdì 4 maggio 2018

3 Maggio 2018
STATI UNITI
Per ora Robert è salvo! Ringraziamo per questi 90 giorni di sospensione e continuiamo a inviare appelli per la salvezza di Robert Butts Jr.

Il Comitato per la Clemenza della Georgia ha sospeso l'esecuzione di Robert Butts Jr a meno di 24 dalla esecuzione!


Continuiamo a inviare appelli
10 Aprile 2018
COSTA D'AVORIO

Dichiarazione finale del Congresso Regionale in Abidjan


La svolta africana: umanizzare le carceri e abolire la Pena di Morte
9 Aprile 2018
COSTA D'AVORIO
E' il terzo Congresso Regionale contro la pena capitale. Grande l'interesse, si sono iscritte oltre 300 persone

Il Congresso Regionale delle Associazioni Abolizioniste del mondo in Costa d'Avorio il 9 e 10 aprile 2018


La sessione plenaria del 10 Aprile dal titolo “Pena di morte, povertà, condizioni carcerarie: da una Giornata Mondiale all'altra” sarà presieduta da Annemarie Pieters (al centro nella foto)
23 Febbraio 2018
STATI UNITI

Lo stato della Florida ha portato a compimento l'esecuzione letale di Branch, nella prigione statale della Florida a Raiford


Branch, che era nel braccio della morte da quasi 25 anni, è stato dichiarato morto per un'iniezione letale alle 6:05 del pomeriggio
23 Febbraio 2018
STATI UNITI

Il governatore Greg Abbott ha commutato in pena a vita Thomas Whitacker


Il governatore ha ha accettato la raccomandazione rara e unanime del Texas Board of Pardons and Parole di concedere la grazia Thomas, condannato a morte, la cui esecuzione doveva avere luogo ieri
tutte le news correlate

RASSEGNA STAMPA CORRELATA
28 Novembre 2016
AP

High court to examine mental disability, death penalty issue
12 Novembre 2016
Internazionale

Si rafforza la pena di morte negli Stati Uniti
11 Novembre 2016

Al liceo classico “Socrate” di Bari, conferenza “Non c’è giustizia senza vita”
24 Ottobre 2016
New York Times

The Death Penalty, Nearing Its End
4 Giugno 2016
The Washington Post

Meet the red-state conservatives fighting to abolish the death penalty
tutta la rassegna stampa correlata

VIDEO FOTO
53
Video promo Cities for Life 2015
3:22

9 visite

5 visite

5 visite

6 visite

8 visite
tutta i media correlati