Le donazioni alla Comunità di Sant'Egidio sono fiscalmente deducibili
secondo la normativa vigente
 
Anche quest'anno è possibile destinare il 5x1000 alla Comunità di Sant'Egidio
Scrivi il numero 80191770587 nella dichiarazione dei redditi

Andrea Riccardi: sul web

Andrea Riccardi: sui social network

Andrea Riccardi: la rassegna stampa

change language
sei in: no pena di morte - news newslettercontattilink

Sostieni la Comunità

 
14 Ottobre 2010 | FILIPPINE

Philippines

I vescovi cattolici si oppongono al ritorno della pena di morte

 
versione stampabile

The Manila Times

Catholic bishops oppose revival of death penalty

Wednesday, 13 October 2010 00:00

By Jomar Canlas Reporter

THE Catholic Bishops’ Conference of the Philippines (CBCP) strongly opposed the revival of death penalty in the Philippines following series of heinous crimes in the country.

This was after the CBCP-Episcopal Commission on Prison Pastoral Care (ECPPC) has joined with the Coalition Against Death Penalty (CADP) in opposing the restoration of the death penalty law in the country.

The group presented the rules and regulation of the restorative justice and some alternatives to imprisonment.

“We offer the tenets of restorative justice that while our justice system seeks to punish the wrongdoer, it should move beyond punishment and seek healing of all stakeholders, the victim, the offender and the society we all live in,” said Rodolfo Diamante, executive secretary of ECPPC and vice-president of CADP.

The group also called on other prison advocates to join them in recommending the alternative way of keeping peace in the community and generating an enabling environment to prevent criminality.

The statement was released in time for the observance of the “World Day against the Death Penalty” on October 10.

According to Diamante, any deprivation of life will not incur justice for anyone.

“We stand by our belief that any deprivation of the right to life will not gain justice for all. Rendering the death penalty as a means to obtain justice simply does the opposite as recent history has proven,” he said.

“The death penalty has not deterred criminality and has even spurred more injustice by killing the innocent, those wrongly accused, those without proper defense and those who have been deprived of the opportunity to reform and restore the injury they caused others. This is because ours is a system of justice replete with human errors,” he added.

It was also pointed out that the “foreign missions to save the lives of overseas Filipinos in the gallows, languishing in death row.”

NEWS CORRELATE
5 Maggio 2018
STATI UNITI

Robert Earl Butts Jr. è stato messo a morte per iniezione letale venerdì 4 maggio 2018

3 Maggio 2018
STATI UNITI
Per ora Robert è salvo! Ringraziamo per questi 90 giorni di sospensione e continuiamo a inviare appelli per la salvezza di Robert Butts Jr.

Il Comitato per la Clemenza della Georgia ha sospeso l'esecuzione di Robert Butts Jr a meno di 24 dalla esecuzione!


Continuiamo a inviare appelli
10 Aprile 2018
COSTA D'AVORIO

Dichiarazione finale del Congresso Regionale in Abidjan


La svolta africana: umanizzare le carceri e abolire la Pena di Morte
9 Aprile 2018
COSTA D'AVORIO
E' il terzo Congresso Regionale contro la pena capitale. Grande l'interesse, si sono iscritte oltre 300 persone

Il Congresso Regionale delle Associazioni Abolizioniste del mondo in Costa d'Avorio il 9 e 10 aprile 2018


La sessione plenaria del 10 Aprile dal titolo “Pena di morte, povertà, condizioni carcerarie: da una Giornata Mondiale all'altra” sarà presieduta da Annemarie Pieters (al centro nella foto)
23 Febbraio 2018
STATI UNITI

Lo stato della Florida ha portato a compimento l'esecuzione letale di Branch, nella prigione statale della Florida a Raiford


Branch, che era nel braccio della morte da quasi 25 anni, è stato dichiarato morto per un'iniezione letale alle 6:05 del pomeriggio
23 Febbraio 2018
STATI UNITI

Il governatore Greg Abbott ha commutato in pena a vita Thomas Whitacker


Il governatore ha ha accettato la raccomandazione rara e unanime del Texas Board of Pardons and Parole di concedere la grazia Thomas, condannato a morte, la cui esecuzione doveva avere luogo ieri
tutte le news correlate

RASSEGNA STAMPA CORRELATA
28 Novembre 2016
AP

High court to examine mental disability, death penalty issue
12 Novembre 2016
Internazionale

Si rafforza la pena di morte negli Stati Uniti
11 Novembre 2016

Al liceo classico “Socrate” di Bari, conferenza “Non c’è giustizia senza vita”
24 Ottobre 2016
New York Times

The Death Penalty, Nearing Its End
4 Giugno 2016
The Washington Post

Meet the red-state conservatives fighting to abolish the death penalty
tutta la rassegna stampa correlata

VIDEO FOTO
53
Video promo Cities for Life 2015
3:22

9 visite

5 visite

5 visite

6 visite

8 visite
tutta i media correlati