Le donazioni alla Comunità di Sant'Egidio sono fiscalmente deducibili
secondo la normativa vigente
 
Anche quest'anno è possibile destinare il 5x1000 alla Comunità di Sant'Egidio
Scrivi il numero 80191770587 nella dichiarazione dei redditi

Andrea Riccardi: sul web

Andrea Riccardi: sui social network

Andrea Riccardi: la rassegna stampa

change language
sei in: no pena di morte - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

 
3 Dicembre 2010 | ITALIA

Italia

Hospira Italia "disponibile ad un confronto" per un utilizzo sicuro del Pentothal

 
versione stampabile

ANSA

PENA MORTE: HOSPIRA, CONTRARI A USO PENTOTAL PER ESECUZIONI

ROMA, 2 DIC - Hospira "È contraria all'uso del Pentotal nella pena di morte" ed è "disponibile a un confronto con le autorit… competenti che possa garantire un utilizzo sicuro ed efficace di questo farmaco": lo afferma in una nota  Daniel Rosenberg, senior manager della Hospira Inc., multinazionale farmaceutica con sede in Illinois che, secondo un dossier, si appresta a produrre in Italia Pentotal da destinare alle iniezioni letali in Usa.

Hospira, si legge nella nota, "sta valutando se vi siano soluzioni pratiche per assicurare che il farmaco possa essere utilizzato solo nelle procedure mediche autorizzate". Le critiche che hanno coinvolto il farmaco nell'ultimo periodo "sono tenute nella giusta considerazione".

Il Pentotal, assicura la societa', "È prodotto per migliorare la salute dei pazienti e salvare vite umane". Hospira "ha scritto ripetutamente nel corso degli anni a ogni dipartimento dell'amministrazione penitenziaria americana per chiarire che non supporta l'uso di Pentothal nelle procedure di pena capitale". "L'utilizzo di prodotti farmaceutici nella pena capitale - aggiunge - è chiaramente contrario all'uso indicato nel foglietto illustrativo dei medicinali".

Il Pentotal, un farmaco che Hospira produce da oltre 70 anni, - si afferma - un anestetico necessario e di sicuro valore, di uso consolidato presso la classe medica nelle pratiche chirurgiche e in altri impieghi terapeutici. Di fatto si trova elencato tra i farmaci "essenziali" dell'Organizzazione Mondiale della Sanità "Nei soli Stati Uniti - continua la nota - circa 3.400 ospedali e case di cura hanno acquistato da Hospira questo farmaco salvavita negli ultimi anni. Il medicinale è di largo impiego anche in Europa ed in Italia, dove attualmente circa 600 ospedali e altre strutture medico-sanitarie utilizzano Pentotal e che quotidianamente ci chiedono quando sarà nuovamente disponibile a beneficio di medici e pazienti. Stiamo cercando di riportare nuovamente il farmaco sul mercato nel più breve tempo possibile e valutiamo che possa essere in produzione nell'arco del primo trimestre 2011" conclude la nota.

 

Il Farmacista On Line

Farmaci - Produttori italiani Pentothal, farmaco non sia usato nell’iniezione letale

"Hospira è contraria all'uso del Pentothal nella pena di morte", e "sta valutando se vi sono soluzioni pratiche per assicurare che il farmaco possa essere utilizzato solo nelle procedure mediche utilizzate". L'azienda americana con quartier generale a Lake Forest, nell'Illinois, precisa così in una nota la propria posizione dopo le polemiche che l'hanno travolta nelle ultime settimane. La società è infatti l'unica compagnia Usa a produrre l'anestetico iniettabile a base di sodio tiopentale utilizzato nel 'cocktail letale' somministrato negli Stati Uniti ai condannati a morte. Una questione che di recente ha toccato anche l'Italia, dove Hospira ha uno stabilimento che ha sempre prodotto Pentothal per il mercato europeo e mondiale, States esclusi. Il problema è che - secondo quanto già denunciato in novembre dalla Ong britannica Reprieve - in seguito a problemi interni allo stabilimento Usa di Hospira, il rifornimento di Pentothal per le esecuzioni capitali americane dovrebbe essere assicurato proprio dalla sussidiaria italiana dell'azienda: la Hospira spa di Liscate, nel Milanese. Più volte, negli anni, dalla casa madre il gruppo ha ribadito la propria posizione di contrarietà alla pena di morte, precisando tuttavia l'impossibilità di stoppare la produzione di un farmaco indispensabile per usi medici specifici. Ora, sotto il pressing delle polemiche, apre allo studio di soluzioni nuove. "Hospira è disponibile a un confronto con le autorità competenti - si legge nel comunicato da Oltreoceano - che possa garantire un utilizzo del Pentothal sicuro ed efficace. Hospira sta valutando se vi sono soluzioni pratiche per assicurare che il farmaco possa essere utilizzato solo nelle procedure mediche autorizzate. Le critiche che hanno coinvolto il farmaco nell'ultimo periodo sono tenute nella giusta considerazione".

NEWS CORRELATE
20 Agosto 2016
STATI UNITI
PENA SOSPESA PER JEFF WOOD

L'ESECUZIONE DI JEFFERY WOOD NON AVRA' LUOGO


LA SUA ESECUZIONE ERA STATA FISSATA PER IL 24 AGOSTO 2016
5 Luglio 2016
CONAKRY, GUINEA
L'abolizione della pena capitale era stata indicata come possibile dal Ministro della Giustizia Cheik Sako nel corso del Convegno promosso a Roma dalla Comunità di Sant'Egidio lo scorso febbraio

Guinea-Conakry: il parlamento ha approvato l'abolizione pena di morte dal codice penale


E' il primo passo per passare dalla moratoria de facto alla moratoria de jure. L'abolizione sarà la tappa successiva
25 Giugno 2016
OSLO, NORVEGIA
Marazziti presenta l'iniziativa della Comunità di Sant'Egidio

"Citiesforlife" a Oslo, come metodo per continuare nella via dell'abolizione #AbolitionNow


A Oslo la marcia degli abolizionisti per le strade della città
20 Giugno 2016
OSLO, NORVEGIA
Inizia oggi il VI Congresso Mondiale Contro la Pena di Morte a Oslo

La Comunità di Sant'Egidio partecipa al Congresso di Oslo con una delegazione da Italia, Congo, Belgio, Spagna, Germania e Indonesia


Sono 1500 gli iscritti provenienti da oltre 80 paesi del mondo, tra loro 20 ministri, 200 diplomatici, parlamentari, accademici, avvocati, associazioni e membri della società civile
4 Giugno 2016
CITTÀ DEL VATICANO
No alla pena di morte e all'ergastolo: "Una pena senza speranza è tortura"

Papa Francesco parlando ai magistrati e giuristi del mondo torna a dire No alla pena di morte

24 Maggio 2016
INDONESIA
La Comunità di Sant'Egidio in Indonesia e le associazioni indonesiane impegnate in difesa dei diritti umani come Kontras, Imparsial, Elsam, Lbh Masyarakat, chiedono di fermare le esecuzioni

La Chiesa e la società civile si mobilitano contro le esecuzioni capitali


Giacarta è tra le 15 città indonesiane dove negli anni scorsi si è tenuta la manifestazione "Città per la vita, città contro la pena di morte" organizzata da Sant'Egidio in oltre duemila comuni nei cinque continenti
tutte le news correlate

RASSEGNA STAMPA CORRELATA
4 Giugno 2016
The Washington Post

Meet the red-state conservatives fighting to abolish the death penalty
23 Maggio 2016
AP

Malaysian death row convict loses final appeal in Singapore
23 Maggio 2016
AsiaNews

Vescovo filippino: È presto per giudicare il contraddittorio Duterte. No alla pena di morte
14 Maggio 2016
Ilsole24ore

Pfizer blocca i farmaci per la pena di morte negli Usa
14 Maggio 2016
La Stampa

Pena di morte, Pfizer blocca l’uso dei suoi farmaci per le iniezioni letali negli Usa
tutta la rassegna stampa correlata

VIDEO FOTO
53
Video promo Cities for Life 2015
3:22

3 visite

2 visite

1 visite

1 visite

7 visite
tutta i media correlati