Le donazioni alla Comunità di Sant'Egidio sono fiscalmente deducibili
secondo la normativa vigente
 
Anche quest'anno è possibile destinare il 5x1000 alla Comunità di Sant'Egidio
Scrivi il numero 80191770587 nella dichiarazione dei redditi

Andrea Riccardi: sul web

Andrea Riccardi: sui social network

Andrea Riccardi: la rassegna stampa

change language
sei in: no pena di morte - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

 
14 Luglio 2011 | STATI UNITI

FLORIDA/USA

Ron McAndrew oggi parla contro la pena di morte. Ieri era il direttore del braccio della morte.

 
versione stampabile

Central Florida News

FLORIDA:

Life on Death Row in Florida: A former prison warden speaks out

Ron McAndrew knows something about Florida's correctional system. He used to be a prison warden.

"I use to walk death row everyday," McAndrew said. "I looked every inmate on death row in the face every day that I worked and you never saw anyone smiling."

During his 23 years in Florida's correctional system, McAndrew oversaw thousands of inmates and 3 executions. Now he speaks out against the death penalty, calling it a flawed system in Florida.

It's that system that Casey Anthony may find herself in if convicted -- that, or life in prison without parole. McAndrew said it's a punishment that is especially difficult for female inmates.

"Mentally they require more understanding. They require a person who has a higher level of personal and professional maturity."

He cited Aileen Wuornos -- 1 of only 2 women ever executed in Florida -- as one of the most difficult inmates he's ever come across. Wuoros was convicted of killing 7 men between 1989 ad 1990, and was executed in 2002. "She was very afraid of everything around her, and the way she dealt with her fear was being profane," McAndrew said.

McAndrew's opinion is in the minority. The most recent Gallup Poll on the issue was in 2010. In that poll, 64 % of Americas surveyed believed that the death penalty should be used for convicted murders, and half of those surveyed believed the death penalty was not used often enough. Most people who believe in the death penalty see it as closure for the families, and a deterrent against violent crime.

When it comes to the Casey Anthony case, opinion tends to swing toward the ultimate punishment. Though not a scientific poll by any means, a recent News 13 Viewer Poll found 53 % believed Anthony should get the death penalty, while 47 % said no. Over 2,000 people took part in the poll.

McAndrew said it's the theatrics in the Casey Anthony case that concerns him. He said we may never really know if Anthony is guilty or innocent.

"Sentencing someone to life without the possibility of parole has to be the most horrible punishment on earth," McAndrew said. "Killing them is releasing them of being locked up in a little 6 foot by 9 foot concrete and steel cell."

Right now, there are 4 women on death row in Florida.

 (source: Central Florida News)

NEWS CORRELATE
4 Dicembre 2016
FIRENZE, ITALIA
A Firenze seduta solenne del Consiglio Regionale in occasione della Giornata internazionale "Città per la vita, contro la pena di morte" e Festa della Toscana, alle ore 11.00, presso il Teatro della Compagnia regionale

Riconoscimento alla Comunità di Sant'Egidio per l'impegno nella lotta alla pena capitale


Ha ritirato il premio il Prof. Adriano Roccucci, segretario generale della Comunità di Sant'Egidio
1 Dicembre 2016

dal Colosseo

1 Dicembre 2016
da Avvenire

Sant'Egidio. Duemila città si illuminano contro la pena di morte


Il 30 novembre è la Giornata mondiale delle città per la vita, iniziativa nata nel 2002 per abolire la pena capitale
30 Novembre 2016
PARIGI, FRANCIA
In occasione della Giornata delle Città per la Vita e dei 35 anni di abolizione della pena di morte in Francia

Parigi: 30 novembre, ore 19 Incontro per l'abolizione universale della pena di morte, Maison Victor Hugo, 6 Places de Vosges, Paris (Metro Bastille)


Con la Comunità di Sant'Egidio e il movimento dei Giovani per la Pace, alla presenza altre personalità
30 Novembre 2016
LISBONA, PORTOGALLO
Insieme alla Comunità di Sant'Egidio

Lisbona è città per la vita, contro la pena di morte, appuntamento il 30 novembre ore 18, Arco da rua Augusta


Sono molte le città portoghesi che aderiscono alla Giornata delle città per la vita
29 Novembre 2016
BIELORUSSIA
Lo annuncia Andrei Paluda dell'Associazione Viasna. Con la Comunità di Sant'Egidio siamo vicini alla sua famiglia

Apprendiamo con dolore che condanna di Ivan Kulesh è stata eseguita in Bielorussia


Ivan è uno dei condannati per i quali stiamo inviando appelli urgenti
tutte le news correlate

RASSEGNA STAMPA CORRELATA
28 Novembre 2016
AP

High court to examine mental disability, death penalty issue
12 Novembre 2016
Internazionale

Si rafforza la pena di morte negli Stati Uniti
11 Novembre 2016

Al liceo classico “Socrate” di Bari, conferenza “Non c’è giustizia senza vita”
24 Ottobre 2016
New York Times

The Death Penalty, Nearing Its End
4 Giugno 2016
The Washington Post

Meet the red-state conservatives fighting to abolish the death penalty
tutta la rassegna stampa correlata

VIDEO FOTO
53
Video promo Cities for Life 2015
3:22

0 visite

0 visite

0 visite

0 visite

0 visite
tutta i media correlati