Le donazioni alla Comunità di Sant'Egidio sono fiscalmente deducibili
secondo la normativa vigente
 
Anche quest'anno è possibile destinare il 5x1000 alla Comunità di Sant'Egidio
Scrivi il numero 80191770587 nella dichiarazione dei redditi

Andrea Riccardi: sul web

Andrea Riccardi: sui social network

Andrea Riccardi: la rassegna stampa

change language
sei in: no pena di morte - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

 
2 Febbraio 2013 | ZAMBIA

Lusaka Times: Zambia – Nella provincia di Livingstone acceso dibattito sulla pena di morte. La voce dei vescovi per la vita. (EN)

 
versione stampabile

LusakaTimes

 

 

 

 

Death penalty clause raises heated debate in Livingstone

There was a heated debate over Article 28, Right to life whether the death sentence should be maintained or be eliminated from the first draft constitution in the on-going southern province convention.

Most delegates unanimously upheld Article 28 clause 3 which states that ‘a person may be deprived of life if that person has been convicted of capital offence and sentenced to death,’

But others argued that it would defeat the preamble which declares the republic as a Christian nation saying we are governed by the principles of the Bible which says thou shall not kill.

Zambia Episcopal Conference (ZEC), Livingstone bishop secretary, Fr. Clifford Mulasikwanda said the principles of Christianity while Monze central parliamentarian, Jack Mwiimbu insisted that the clause stands as it is in the draft constitution.

However, convention chairperson, Solomon Muzyamba put the motion to a vote that would be conducted through a secret ballot by tomorrow with the session closing with a prayer from Fr. Mulasikwanda asking God for guidance overnight for the voting process over the motion by the delegates.

Earlier, Delegates at the on-going Southern Province Constitutional Consultative Convention resolved that the Zambia adopts a federal system of governance.

The delegates resolved that Zambia should adapt to the federal system of governance but still remain a one Unitary State.

Making amendments to the first draft constitution, the delegates resolved that the words “devolved system of governance” in the Preamble should be replaced with the words “federal system of governance”.

The delegates said once the Preamble is amended, it will allow the local people to manage their own resources in a more amicable manner.

The Preamble in the current draft constitution reads” RESOLVE AND UPHOLD the multi-ethnic and multi-cultural character of our nation and the self actualisation of people living in different Provinces of Zambia and their right to manage their own local affairs and resources in a devolved system of governance within a unitary State.

Convention Chairperson, Solomon Muzyamba, ordered the house to go for a ballot vote after a lengthy debate at which the majority scored 90 votes against the opposing 57 while one delegate abstained out of the total 148 total votes casted.

Meanwhile, the constitutional delegates have resolved that Article 47 be amended so that the State should compensate claims by victims as ruled in the courts of law within the period of three months.

Under the current draft constitution, Article number 47 (3) sub clause (e) states that “the judgement may be enforced by execution against the state after one year of the delivery of judgement”.

ZANIS

NEWS CORRELATE
20 Agosto 2016
STATI UNITI
PENA SOSPESA PER JEFF WOOD

L'ESECUZIONE DI JEFFERY WOOD NON AVRA' LUOGO


LA SUA ESECUZIONE ERA STATA FISSATA PER IL 24 AGOSTO 2016
5 Luglio 2016
CONAKRY, GUINEA
L'abolizione della pena capitale era stata indicata come possibile dal Ministro della Giustizia Cheik Sako nel corso del Convegno promosso a Roma dalla Comunità di Sant'Egidio lo scorso febbraio

Guinea-Conakry: il parlamento ha approvato l'abolizione pena di morte dal codice penale


E' il primo passo per passare dalla moratoria de facto alla moratoria de jure. L'abolizione sarà la tappa successiva
25 Giugno 2016
OSLO, NORVEGIA
Marazziti presenta l'iniziativa della Comunità di Sant'Egidio

"Citiesforlife" a Oslo, come metodo per continuare nella via dell'abolizione #AbolitionNow


A Oslo la marcia degli abolizionisti per le strade della città
20 Giugno 2016
OSLO, NORVEGIA
Inizia oggi il VI Congresso Mondiale Contro la Pena di Morte a Oslo

La Comunità di Sant'Egidio partecipa al Congresso di Oslo con una delegazione da Italia, Congo, Belgio, Spagna, Germania e Indonesia


Sono 1500 gli iscritti provenienti da oltre 80 paesi del mondo, tra loro 20 ministri, 200 diplomatici, parlamentari, accademici, avvocati, associazioni e membri della società civile
4 Giugno 2016
CITTÀ DEL VATICANO
No alla pena di morte e all'ergastolo: "Una pena senza speranza è tortura"

Papa Francesco parlando ai magistrati e giuristi del mondo torna a dire No alla pena di morte

24 Maggio 2016
INDONESIA
La Comunità di Sant'Egidio in Indonesia e le associazioni indonesiane impegnate in difesa dei diritti umani come Kontras, Imparsial, Elsam, Lbh Masyarakat, chiedono di fermare le esecuzioni

La Chiesa e la società civile si mobilitano contro le esecuzioni capitali


Giacarta è tra le 15 città indonesiane dove negli anni scorsi si è tenuta la manifestazione "Città per la vita, città contro la pena di morte" organizzata da Sant'Egidio in oltre duemila comuni nei cinque continenti
tutte le news correlate

RASSEGNA STAMPA CORRELATA
4 Giugno 2016
The Washington Post

Meet the red-state conservatives fighting to abolish the death penalty
23 Maggio 2016
AP

Malaysian death row convict loses final appeal in Singapore
23 Maggio 2016
AsiaNews

Vescovo filippino: È presto per giudicare il contraddittorio Duterte. No alla pena di morte
14 Maggio 2016
Ilsole24ore

Pfizer blocca i farmaci per la pena di morte negli Usa
14 Maggio 2016
La Stampa

Pena di morte, Pfizer blocca l’uso dei suoi farmaci per le iniezioni letali negli Usa
tutta la rassegna stampa correlata

VIDEO FOTO
53
Video promo Cities for Life 2015
3:22

1 visite

1 visite

7 visite

6 visite

7 visite
tutta i media correlati