Le donazioni alla Comunità di Sant'Egidio sono fiscalmente deducibili
secondo la normativa vigente
 
Anche quest'anno è possibile destinare il 5x1000 alla Comunità di Sant'Egidio
Scrivi il numero 80191770587 nella dichiarazione dei redditi

Andrea Riccardi: sul web

Andrea Riccardi: sui social network

Andrea Riccardi: la rassegna stampa

change language
sei in: no pena di morte - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

 
20 Ottobre 2015 | GIAPPONE

Giustizia e diritti umani per una società senza pena di morte - #NoJusticewithoutlife in Giappone

Il 22 ottobre alla House of Representatives di Tokyo. Leggi il programma

pena di morte, Giappone
 
versione stampabile

Con l'alto patronato dell'Ambasciata Italiana in Giappone e la Lega parlamentare per l'abolizione della pena di morte della Dieta Nazionale del Giappone, si tiene a Tokyo un importante convegno che si inserisce nella serie di eventi "NO JUSTICE WITHOUT LIFE".

Giovedì 22 ottobre, alla House of Representatives di Tokyo si discute di giustizia e diritti umani per una società senza pena di morte.

 

Programma

 

 

Opening Addresses

Alberto Quattrucci
Secretary General of Peoples and Religions, Community of Sant’Egidio

Fabien Fieschi
Head of Political Section - EU Delegation to Japan
Lorenzo Morini
Charge d’affaires of the Embassy of Italy to Japan
Introductory Lectures

Shizuka Kamei

Chairman of the Parliamentary League for the Abolition of Death Penalty
to the Japanese House of Representatives
Mario Marazziti
Chairman of the Commission for Social Affairs
to the Italian House of Representatives

Movie on the Philippines and the Abolition of Death Penalty

 

Guest of Honor

Manuel G. Co
Ministry of Justice, Philippines

Interventions

Seiken Sugiura
77th Minister of Justice, Japan (2005-2006)

 

Hideo Hiraoka
88th Minister of Justice, Japan (2011-2012)
 

 

Presentation of

Toshi Kazama Photographer “Journey of Hope”, USA

 

Contributions

Osamu Kamo
President of JFBA's Committee on Abolition of the Death Penalty

Masaharu Harada
Founder of “Ocean” Association of the Victims’ Relatives against Death Penalty, Japan

Hirotsugu Terasaki
Soka Gakkai, Japan

Andrea Ortolani
Secretary General of AIGDC Italian-Japanese Association for Comparative Law

Pio d’Emilia
Journalist and writer, correspondent of Sky Tg24, Italy

Statements by Japanese politicians

 

Mizuho Fukushima
Social Democratic Party, Member of the House of Councilors of Japan

Isamu Ueda
Komei Party, Member of the House of Representatives of Japan

Kaoru Tashiro
Democratic Party, Member of the House of Councilors of Japan

Tadashi Shimizu
Comunist Party, Member of the House of Representatives of Japan

Witnesses

 

Iwao Hakamada
Innocent, world’s longest-held
death row inmate - 46 years - freed on March 27th, 2014

Hideko Hakamada
Hakamada case

Free interventions

 

Conclusions

 

Hironori Miyamoto
Kanto Gakuin University, Japan

 

Final Greetings

Ryuji Furukawa
Seimeizan Shweitzer

 

NEWS CORRELATE
18 Febbraio 2016
ROMA, ITALIA

IX Congresso Internazionale dei Ministri della Giustizia per un mondo senza pena di morte, il 22 febbraio a Roma


Rappresentanti di paesi sia abolizionisti che mantenitori si confronteranno sul tema della pena capitale in un congresso alla Camera dei Deputati promosso dalla Comunità di Sant'Egidio. Diretta streaming su santegidio.org
27 Ottobre 2015
GIAPPONE
L'impegno per abolire la pena capitale

Il supplizio di Iwao, da 47 anni nel braccio della morte


I perché di una moratoria delle esecuzioni in Giappone
5 Ottobre 2015
GIAPPONE
I condannati a morte in Giappone non conoscono la data dell'esecuzione. Per 46 anni l'esecuzione poteva avvenire in un giorno qualunque

Okunishi Masaru è morto a 89 dopo aver trascorso ogni giorno per 46 anni come se fosse l'ultimo


Invecchiato in attesa dell'esecuzione è morto confessando ancora la sua innocenza
25 Marzo 2015
GIAPPONE
Comunità di Sant'Egidio, 27 marzo 2014 – 27 marzo 2015

Messaggio a 1 anno dalla liberazione di Iwao Hakamada


INNOCENTE, per 48 anni nel braccio della morte
25 Marzo 2015
PAKISTAN
Nell'ultimo mese in Pakistan sono state eseguite 60 condanne

PAKISTAN: sospesa l'esecuzione di un condannato a morte minorenne


Dallo scorso 10 marzo il Pakistan ha deciso la revoca totale della moratoria
tutte le news correlate

RASSEGNA STAMPA CORRELATA
5 Ottobre 2015
EFE

Fallece un preso japonés tras pasar 43 años en el corredor de la muerte
9 Marzo 2015
Reuters

Australia to restate opposition to death penalty as executions loom in Indonesia
9 Marzo 2015
AFP

Peine de mort en Indonésie: la justice va étudier un appel des deux trafiquants australiens
5 Marzo 2015
Vatican Insider

Abolizione pena di morte: nuovo appello della Santa Sede
5 Marzo 2015
Avvenire

Appello vaticano: stop alla pena di morte
tutta la rassegna stampa correlata