Le donazioni alla Comunità di Sant'Egidio sono fiscalmente deducibili
secondo la normativa vigente
 
Anche quest'anno è possibile destinare il 5x1000 alla Comunità di Sant'Egidio
Scrivi il numero 80191770587 nella dichiarazione dei redditi

Andrea Riccardi: sul web

Andrea Riccardi: sui social network

Andrea Riccardi: la rassegna stampa

change language
sei dentro: no pena di morte - rassegna stampa newslettercontattilink

Sostieni la Comunità

 

AP

23 Maggio 2016

Malaysian death row convict loses final appeal in Singapore

 
versione stampabile
By ANNABELLE LIANG
Associated Press, 2016.05.20
 
SINGAPORE (AP) _ Singapore's highest court on Friday rejected an appeal by a Malaysian murder convict, leaving him no further room for reprieve from execution.
 
The Court of Appeal said it found no merit in the last-minute appeal by an activist lawyer representing Kho Jabing that challenged the constitutional legality of the death penalty in the city-state. The rejection concludes six years of legal twists during which Kho, 31, was sentenced to death, won appeals, resentenced to life imprisonment and caning, and again sentenced to death.
 
No date was set for the execution, and the court said it will leave it to prison authorities to carry it out. Executions in Singapore are by hanging, and are usually carried out before dawn at Changi prison. He was supposed to have been hanged Friday, but won a last-minute reprieve late Thursday, when the Supreme Court allowed lawyer Jeannette Aruldoss Chong, to file an appeal on the constitutional grounds.
 
Kho is accused of using a tree branch to assault and rob a construction worker in 2008. The worker died from multiple skull fractures and Kho was convicted and sentenced to death in 2010.
 
Delivering the judgment, Court of Appeal Judge Chao Hick Tin said that the court's processes have been abused.
 
``This case has been about many things. Today, it is about the abuse of the process of the court.''
 
Chong had ``used the civil jurisdiction of the court to mount a collateral attack'' on previous decisions. ``If allowed... (this) would throw the whole system of justice into disrepute,'' he said. ``No real issue of any merit had been raised'' and the appeal was ``plainly misconceived and bound to fail,'' Chao added. ``Accordingly, we dismiss this appeal.''
 
Kho clapsed his hands together as the sentence was delivered and looked down. His mother, sister and aunties were present in court and broke down after being allowed to speak to him. 
 
The European Union and Amnesty International have called on Singapore to grant Kho clemency.
 
According to the prison records, Singapore carried out four executions in 2015, one for murder and three for drug crimes. In 2012, Singapore amended its laws on the death penalty, making it no longer mandatory for those convicted of drug trafficking or murder to face the gallows.
 
NOTIZIE CORRELATE
14 Novembre 2018
NEW YORK, STATI UNITI
La Terza Commissione dell'Assemblea Generale dell'ONU ha approvato la risoluzione per la moratoria con 123 voti a favore

Approvata la risoluzione sulla moratoria della pena di morte con un numero maggiore di consensi rispetto al 2016


Un segnale positivo verso l’obiettivo dell’abolizione completa della pena capitale nel mondo!
3 Novembre 2018
La pena di morte in Germania venne applicata fin dal Medioevo. Fu cancellata dall'ordinamento giudiziario della Repubblica Federale nel 1949, mentre nella Repubblica Democratica fu abolita nel 1987

Germania: lo stato tedesco dell'Assia ha eliminato la pena di morte dalla costituzione che la conservava per un'anomalia giuridica


Con il loro voto i cittadini hanno modificato una norma che da 69 anni conservava la pena di morte
18 Ottobre 2018

Vescovi Usa: plauso per la fine della pena di morte nello Stato di Washington


"Ci uniamo ai vescovi cattolici di Washington, alla Conferenza cattolica dello Stato di Washington, alla rete di mobilitazione cattolica e a tutte le persone di buona volontà nell'accogliere favorevolmente questa decisione e perseverare nel lavoro per porre fine alla pena di morte"
12 Ottobre 2018
STATI UNITI

Lo Stato di Washington ha abolito la pena di morte


La Corte suprema dello Stato di Washington ha stabilito che la pena di morte “viola la Costituzione” e di conseguenza viene abolita
10 Ottobre 2018

10 ottobre 2018 - Giornata Mondiale contro la Pena di Morte, Sant'Egidio rafforza l'impegno per l'abolizione

10 Ottobre 2018
Giornata mondiale contro la pena di morte

Intervista a Mario Marazziti, della Comunità di Sant'Egidio: la vendetta rende prigionieri


Nel 2017 la maggior parte delle esecuzioni ha avuto luogo in Iran, Arabia Saudita, Iraq e Pakistan.
tutte le notizie correlate

RASSEGNA STAMPA CORRELATA
28 Novembre 2016
AP

High court to examine mental disability, death penalty issue
12 Novembre 2016
Internazionale

Si rafforza la pena di morte negli Stati Uniti
11 Novembre 2016

Al liceo classico “Socrate” di Bari, conferenza “Non c’è giustizia senza vita”
24 Ottobre 2016
New York Times

The Death Penalty, Nearing Its End
4 Giugno 2016
The Washington Post

Meet the red-state conservatives fighting to abolish the death penalty
tutta la rassegna stampa correlata

VIDEO FOTO
53
Video promo Cities for Life 2015
3:22

0 visite

1 visite

0 visite

1 visite

9 visite
tutta i media correlati