Le donazioni alla Comunità di Sant'Egidio sono fiscalmente deducibili
secondo la normativa vigente
 
Anche quest'anno è possibile destinare il 5x1000 alla Comunità di Sant'Egidio
Scrivi il numero 80191770587 nella dichiarazione dei redditi

Andrea Riccardi: sul web

Andrea Riccardi: sui social network

change language
sei in: no pena di morte - appelli urgenti contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

 
7 Ottobre 2017 | STATI UNITI

APPELLO PER SALVARE LA VITA DI ANTHONY SHORE, CONDANNATO A MORTE DALLO STATO DEL TEXAS

L'esecuzione di Anthony Shore è stata fermata poco prima dell'iniezione letale e rinviata al prossimo 18 gennaio

Continuiamo a firmare l'appello per chiedere la clemenza al Governatore del Texas

condannato a morte:
ANTHONY SHORE
data esecuzione:
18 Gennaio 2018
luogo esecuzione:
STATI UNITI
clicca qui per inviare l'appello
 
versione stampabile
Un giudice ha ritirato il mandato di esecuzione di Anthony Allen Shore rispondendo alla richiesta proveniente da un procuratore che ha chiesto ulteriori indagini sul suo crimine.
 
L'esecuzione di Shore è ora fissata per il 18 gennaio. 
 
L'omicidio di una giovane donna ispanica era rimasto irrisolto per più di un decennio, fino a che il test del DNA non ha indicato Shore come colpevole. Quando è stato arrestato nel 2003, era sospettato di altri reati e ha confessato di aver ucciso Maria del Carmen Estrada di 21 anni nel 1991. 
 
Shore sarebbe stato il settimo condannato quest'anno a ricevere l'iniezione letale in Texas. 
 
-------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Dal 2009 Anthony Shore è amico di penna  di Hans della Comunità di Sant'Egidio della Germania. Hans l'ha conosciuto scrivendogli una lettera di auguri per il Natale e da allora è cominciata una amicizia bella e profonda attraverso le lettere. In tutto si sono scritti circa cinquanta lettere.

Anthony è nato nel 1962 in South Dakota. Faceva il camionista, occasionalmente il riparatore e aveva l'hobby della musica. 

Nel 1991 ha commesso un crimine in Texas e nel 2004 lo stato del Texas lo ha condannato a morte. 
 
Da otto anni la sua vita nel braccio della morte è accompagnata dalle lettere e dall'amicizia di Hans. In ogni lettera Anthony ha scritto a Hans che ama la vita e non ha mai cessato di ringraziare per l'amicizia nata con le lettere. Hans gli ha sempre ripetuto "Tu sei mio fratello, non posso accettare che tu venga messo a morte".  Anthony ripete spesso che sarà quel che Dio vorrà, ma noi crediamo che la pena di morte non è mai volontà di Dio.  
 
Qualche settimana fa Anthony ha scritto a Hans di aver ricevuto la data di esecuzione per il prossimo 18 ottobre. Restano soltanto pochi  giorni per mandare appelli e per chiedere la clemenza. 
 
 
 
 
 
NEWS CORRELATE
21 Novembre 2017

Live concert al Colosseo per dire tutti insieme #PENADIMORTEMAI


Grande Concerto con Max Giusti e tanti amici dello spettacolo mentre più di 2000 città si illuminano
21 Novembre 2017
ROMA, ITALIA
Via di Campo di Marzio 78

10° Incontro Internazionale dei Ministri della giustizia ''Un mondo senza pena di morte''


Per partecipare al Convegno confermare entro venerdì 24 novembre 2017 telefonando al 39 06 585661 o scrivendo una email a [email protected]
19 Ottobre 2017

GRAZIE a quanti hanno firmato l'appello per Anthony Shore: stanotte la sua esecuzione è stata fermata. La raccolta firme continua


L'esecuzione rimandata di tre mesi
10 Ottobre 2017

Nella Giornata mondiale contro la pena di morte visitiamo i condannati più poveri in Africa


Pena di morte e povertà è il tema della Giornata di quest'anno. Il lavoro di Sant'Egidio nelle carceri africane in vista della Giornata delle Città per la Vita del 30 novembre
IT | EN
6 Ottobre 2017

Sosteniamo "the Pledge", l'appello lanciato da CMN ad impegnarsi per abolire la pena capitale, dando attuazione alle parole del Papa

30 Settembre 2017
STATI UNITI
"Dall'ira al perdono" questo fu il suo motto e il suo stile di vita

A un mese dalla scomparsa Sant’Egidio ricorda Ron Carlson, che ha speso la vita per l'abolizione della pena capitale


Ron Carlson è deceduto a Houston (Texas) il 1 settembre 2017 a seguito di un incidente stradale
tutte le news correlate

RASSEGNA STAMPA CORRELATA
28 Novembre 2016
AP

High court to examine mental disability, death penalty issue
12 Novembre 2016
Internazionale

Si rafforza la pena di morte negli Stati Uniti
11 Novembre 2016

Al liceo classico “Socrate” di Bari, conferenza “Non c’è giustizia senza vita”
24 Ottobre 2016
New York Times

The Death Penalty, Nearing Its End
4 Giugno 2016
The Washington Post

Meet the red-state conservatives fighting to abolish the death penalty
tutta la rassegna stampa correlata

VIDEO FOTO
53
Video promo Cities for Life 2015
3:22

0 visite

0 visite

0 visite

0 visite

4 visite
tutta i media correlati