Le donazioni alla Comunità di Sant'Egidio sono fiscalmente deducibili
secondo la normativa vigente
 
Anche quest'anno è possibile destinare il 5x1000 alla Comunità di Sant'Egidio
Scrivi il numero 80191770587 nella dichiarazione dei redditi

Andrea Riccardi: sul web

Andrea Riccardi: sui social network

change language
sei dentro: no pena di morte - appelli urgenti newslettercontattilink

Sostieni la Comunità

 
7 Agosto 2016 | TEXAS, STATI UNITI

L'ESECUZIONE DI JEFFERY WOOD NON AVRA' LUOGO, LA PENA E' STATA SOSPESA

Jeff Wood ha ora 43 anni, la sua esecuzione a stata fissata per il 24 agosto 2016

condannato a morte:
JEFFERY LEE WOOD
luogo esecuzione:
TEXAS, STATI UNITI
pena sospesa
 
versione stampabile

 JEFFREY LEE WOOD 43 anni - TEXAS

 

Il 2 gennaio 1996 due uomini provano a rapinare il gestore di un distributore di benzina in Texas.

Mentre Jeff Wood aspettava fuori, Daniel Reneau entrò nel locale con una pistola in mano e la puntò contro Kris Keeran, l'impiegato in piedi dietro il bancone.

Reneau gli ordinò di ritirarsi una stanza sul retro, ma poiché l'uomo sembrava perdere tempo, sparò un colpo che uccise Keeran, quasi istantaneamente.

Reneau poi sparò un altro colpo per aprire la cassaforte.

A quel punto, avendo sentito gli spari, Wood scese dalla macchina per vedere cosa stava succedendo e corse dentro, dove vide l'uomo ucciso, riverso per terra.

Reneau ordinò poi a Wood, sotto minaccia della pistola, di portare il suo complice al sicuro, lontano dal luogo del delitto.

I due rapinatori furono entrambi condannati a morte e Daniel Reneau, l'autore dell'omicidio, fu messo a morte nel 2002.

Jeff Wood fu condannato a morte nel 1998, applicando la cosiddetta Law of Parties, la legge che prevede la possibilità mettere a morte il coimputato di un omicida.

La data dell'esecuzione è prevista per il 24 agosto, 2016.

 

SALVIAMO JEFF WOOD, MANDIAMO UN APPELLO AL GOVERNATORE DEL TEXAS ED UNO AL TEXAS BOARD OF PARDONS AND PAROLE

  

NOTIZIE CORRELATE
3 Maggio 2019
GEORGIA
E' stata la prima esecuzione in Georgia nel 2019, la precedente il 4 maggio di un anno fa

L'esecuzione di Scotty Morrow è purtroppo avvenuta. Preghiamo per lui e continuiamo a lottare per l'abolizione della pena di morte, perché non c'è giustizia senza vita


Gli appelli esauriti, la clemenza negata. Scotty ha chiesto ancora perdono ai familiari delle vittime
1 Maggio 2019
STATI UNITI

L'esecuzione di Dexter Johnson è stata temporaneamente sospesa. Ringraziamo tutti coloro che ci hanno aiutato a inviare migliaia di appelli!!!

15 Marzo 2019
STATI UNITI
dall'Osservatore Romano

Marazziti: la decisione presa dal nuovo governatore della California, Gavin Newsom, di mettere uno stop, forse definitivo, alle esecuzioni capitali è un gesto di coraggio politico

14 Marzo 2019
SANT'EGIDIO: PENA DI MORTE

Pena di morte: grande segnale di speranza la sospensione in California, il più grande braccio della morte del mondo

28 Febbraio 2019
Bruxelles

Messaggio di Papa Francesco al "7° Congresso Mondiale della World Coalition Against the Death Penalty


"La pena di morte una grave violazione del diritto alla vita di ogni persona. Non vengano eliminate altre vite, si offra la via del pentimento"
27 Novembre 2018
REGNO UNITO
Roma, 28 novembre

IX Incontro internazionale dei ministri della Giustizia per "Un mondo senza pena di morte"


presso la Nuova Aula dei Gruppi parlamentari - Camera dei Deputati
tutte le notizie correlate

RASSEGNA STAMPA CORRELATA
28 Novembre 2016
AP

High court to examine mental disability, death penalty issue
12 Novembre 2016
Internazionale

Si rafforza la pena di morte negli Stati Uniti
11 Novembre 2016

Al liceo classico “Socrate” di Bari, conferenza “Non c’è giustizia senza vita”
24 Ottobre 2016
New York Times

The Death Penalty, Nearing Its End
4 Giugno 2016
The Washington Post

Meet the red-state conservatives fighting to abolish the death penalty
tutta la rassegna stampa correlata

VIDEO FOTO
53
Video promo Cities for Life 2015
3:22

18 visite

7 visite

12 visite

7 visite

6 visite
tutta i media correlati