Le donazioni alla Comunità di Sant'Egidio sono fiscalmente deducibili
secondo la normativa vigente
 
Anche quest'anno è possibile destinare il 5x1000 alla Comunità di Sant'Egidio
Scrivi il numero 80191770587 nella dichiarazione dei redditi

Andrea Riccardi: sul web

Andrea Riccardi: sui social network

change language
sei dentro: no pena di morte - appelli urgenti newslettercontattilink

Sostieni la Comunità

 
16 Marzo 2015 | INDONESIA

No Justice Without Life

Appello al Presidente dell’Indonesia per la salvezza di 10 condannati a morte che rischiano l'esecuzione

La Comunità di Sant'Egidio chiede di sospendere le esecuzioni e di ripensare le modalità per contrastare il narcotraffico

Indonesia, death penalty
condannato a morte:
Dieci condannati a morte in Indonesia
luogo esecuzione:
INDONESIA
pena eseguita
 
versione stampabile

La situazione dei dieci condannati a morte che rischiano in questi giorni l'esecuzione in Indonesia continua a preoccupare, in particolare per il caso dei due australiani, si teme che le esecuzioni possano avvenire in questa settimana.

Per questo non cessiamo di chiedere clemenza e di pregare perché le esecuzioni siano sospese.

Per il momento otto di loro sono stati trasferiti nell’Isola di Nusakambangan (tristemente nota in passato come carcere per le esecuzioni di prigionieri politici) tranne Mary Jane e Zainal ABIDIN. Questa seconda ondata di esecuzioni, secondo indiscrezioni della stampa e del Procuratore della Repubblica, dovrebbe avvenire in questo mese. Il governo fino ad ora non ha ceduto alle pressioni locali e internazionali. Il Presidente Indonesiano ha già ribadito che non concederà la grazia e ha riaffermato che intende dare priorità alla battaglia contro la droga. Molte associazioni locali, Kontras, LBH Masyarakat, Human Right ASEAN, Migrant care, insieme alla Conferenza Episcopale indonesiana, sostengono che i dati forniti (40 morti per droga al giorno) non sono aderenti alla realtà. 

Rischiano di subire l'esecuzione:

Rodrigo Gularte ( Brazil )
Raheem Agbaje Salami ( Nigeria)
Sylvester Obiekwe ( Nigeria)
Okwudili Oyatanze ( Nigeria )
Martin Anderson (alias Belo, from Ghana)
Serge Areski Atlaoui ( France )
Mary Jane Fiesta Veloso (Philippines)
Zainal Abidin ( Indonesia)
Myuran Sukumuran ( Australia )
Andrew Chan ( Australia)

 

OGGETTI ASSOCIATI
18 Gennaio 2015

La Comunità di Sant'Egidio annuncia con dolore l'avvenuta esecuzione di 6 persone in Indonesia


Cinque dei sei condannati a morte, quattro uomini e due donne, erano stranieri
10 Gennaio 2015 | INDONESIA
Mons. Ignatius Suhario: "l’Indonesia nell’applicazione della pena capitale è rimasta indietro"

L’Arcivescovo indonesiano di Jakarta contro la Pena di Morte


Nel giorno di Natale la voce della chiesa indonesiana si aggiunge al fronte abolizionista
 
NOTIZIE CORRELATE
3 Novembre 2018
La pena di morte in Germania venne applicata fin dal Medioevo. Fu cancellata dall'ordinamento giudiziario della Repubblica Federale nel 1949, mentre nella Repubblica Democratica fu abolita nel 1987

Germania: lo stato tedesco dell'Assia ha eliminato la pena di morte dalla costituzione che la conservava per un'anomalia giuridica


Con il loro voto i cittadini hanno modificato una norma che da 69 anni conservava la pena di morte
18 Ottobre 2018

Vescovi Usa: plauso per la fine della pena di morte nello Stato di Washington


"Ci uniamo ai vescovi cattolici di Washington, alla Conferenza cattolica dello Stato di Washington, alla rete di mobilitazione cattolica e a tutte le persone di buona volontà nell'accogliere favorevolmente questa decisione e perseverare nel lavoro per porre fine alla pena di morte"
12 Ottobre 2018
STATI UNITI

Lo Stato di Washington ha abolito la pena di morte


La Corte suprema dello Stato di Washington ha stabilito che la pena di morte “viola la Costituzione” e di conseguenza viene abolita
10 Ottobre 2018

10 ottobre 2018 - Giornata Mondiale contro la Pena di Morte, Sant'Egidio rafforza l'impegno per l'abolizione

10 Ottobre 2018
Giornata mondiale contro la pena di morte

Intervista a Mario Marazziti, della Comunità di Sant'Egidio: la vendetta rende prigionieri


Nel 2017 la maggior parte delle esecuzioni ha avuto luogo in Iran, Arabia Saudita, Iraq e Pakistan.
9 Agosto 2018
The Los Angeles Times

The Catholic Church's opposition on the death penalty began with previous popes


By Mario Marazziti
tutte le notizie correlate

RASSEGNA STAMPA CORRELATA
28 Novembre 2016
AP

High court to examine mental disability, death penalty issue
12 Novembre 2016
Internazionale

Si rafforza la pena di morte negli Stati Uniti
11 Novembre 2016

Al liceo classico “Socrate” di Bari, conferenza “Non c’è giustizia senza vita”
24 Ottobre 2016
New York Times

The Death Penalty, Nearing Its End
4 Giugno 2016
The Washington Post

Meet the red-state conservatives fighting to abolish the death penalty
tutta la rassegna stampa correlata

VIDEO FOTO
53
Video promo Cities for Life 2015
3:22

0 visite

1 visite

0 visite

1 visite

9 visite
tutta i media correlati